Benvenuto su Genoadomani
1618474
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 18 visitatori e 3 utenti registrati
Totale utenti registrati: 747
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:
Genoa CricketIl Cricket diventa materia scolastica
14/01/2012

Associazione Sportiva Dilettantistica
Genoa Cricket 1893

Salita Di Negro, 7r – 16121 Genova
www.genoacricket1893.com
info@genoacricket1893.com

Sono passati quasi 5 anni da quando un manipolo di genovesi appassionati di football ma anche di storia decisero di rispolverare una antica e nobile iniziativa risalente al lontano 1893 quando un gruppo di industriali britannici, nel tentativo di formare una squadra di cricket, diedero vita alla più antica società di football italiana. L’idea è stata naturalmente aggiornata e – mentre l’antico club di origini angliosassoni era riservato esclusivamente ai concittadini della regina Vittoria – la squadra attuale si è costituita all’insegna dell’integrazione multietnica su precise volontà della dirigenza.

 


E così, in sole 4 stagioni agonistiche la squadra del Genoa Cricket 1893 ha conquistato, in tempi da record, il diritto a giocare il campionato di serie A. Nell’organico sono tesserati ben due atleti che fanno parte della nazionale Italiana ma – come sostiene Paolo Marini Presidente della Società – la partita vinta è quella che inizia lunedì 16 Gennaio nella palestra delle scuole Duchessa di Galliera e Deledda International School, Istituti, come il Liceo Grazia Deledda, gestiti dalla Fondazione FULGIS. Queste scuole saranno quindi le prime in Liguria ad ospitare un corso di cricket nella propria sede. Corso che coinvolgerà oltre 120 studenti di età compresa tra i 12 ed i 17 anni con ottime possibilità di entrare a fare parte dei settori giovanili del Genoa Cricket 1893.

Non poteva essere diversamente: la Deledda International School in particolare ha da sempre sostenuto e incoraggiato la nascita di questa società sportiva che attraverso il cricket riesce a frantumare barriere ideologiche tanto che – ogni domenica – pakistani e indiani giocano assieme scambiando colpi di gioco proprio come fanno i loro campioni nelle rispettive nazioni. Ma sono anche giocatori del Bangladesh, di Sri Lanka assieme ad americani, inglesi e Italiani a comporre questa squadra davvero dai mille colori. Ho ancora un desiderio – aggiunge Marini – desidero un giocatore australiano, i campioni del mondo sono di quel continente, chissà che non sia di buon auspicio per il futuro. Scudetto? Ma neanche a parlarne!

Ora siamo impegnati a trasmettere agli alunni le tecniche e la particolare sportività di questo sport. Dobbiamo ringraziare il preside prof. Venzano e la sensibilità della prof.ssa Rice, coordinatrice didattica, che ha creato le condizioni perchè questo mio sogno si realizzasse. Ho trovato persone molto preparate e ricche di entusiasmo come la Prof. Stefania Pari – docente di scienze motorie presso l’istituto Duchessa di Galliera e responsabile del corso di pyhisical education alla Deledda International School, la quale ha attivamente collaborato con il Prof. Ebury e in poco tempo siamo riusciti ad organizzare il corso che avrà il suo epilogo il 17 Marzo presso l’aula magna dell’Istituto Duchessa di Galliera, cortesemente messo a disposizione dalla Vicaria prof.ssa Orietta Perasso, l’evento vedrà la partecipazione di Istruttori della Federazione Cricket Italiana che rilascerà – a chi passerà l’esame – il riconoscimento di Tecnico Federale, figura obbligatoria per qualunque nuova squadra che desideri iscriversi alla Federazione Cricket già affiliata al Coni.

L’Assessore alla Scuola Paolo Veardo, del Comune di Genova, – coinvolto nell’iniziativa – ha sempre guardato con simpatia la nascita e lo sviluppo di questa squadra, dove il lato sportivo non è certo l’unica attività che anima i componenti della squadra che, lo ricordiamo, sono stati tra i primi a scendere in strada per raccogliere fondi e a recarsi per le strade a spalare fango dopo le recenti alluvioni.

Genoa Cricket 1893
il Presidente Paolo Marini

 

 



Questo articolo è stato visualizzato 766 volte

 
"Il Cricket diventa materia scolastica" | 0 commenti
I commenti sono di proprietà dell'inserzionista. Noi non siamo responsabili per il loro contenuto.

Stai visualizzando i commenti del giorno //




Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it