Benvenuto su Genoadomani
1618650
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 16 visitatori e 4 utenti registrati
Totale utenti registrati: 747
ritorno al futuro
la redazione
torna alla homepage
cerca nel sito:



SAN MARINO - S. FRUTTUOSO [versione stampabile Pagina Stampabile]



San Marino          2

S. Fruttuoso         1

 

Reti: 22' p.t. Cavalli; 21' s.t. Incipini; 24' Bucchieri (S.Fruttuoso).

Giocatori di San Marino: Boschetti, Piccari, Guidi, Cavalli, Brolli, Colombini, Casadei, Fabbri, Chezzi, Francioni, Rossi, Raschi, Balducci, Incipini, Gasperoni, Mularoni.

Giocatori del S. Fruttuoso: Omodei, Scanu, Oliveto, Serventi, Bucchieri, Luc, Canepa, Altomare, Ferro, Alfano, Scialla, Papallo, Lanzavecchia, Giannubilo, Segalerba, Arcini, Iencinella.

Arbitro: Scarrone.  

 

Caratteristica di questa partita la straordinaria bufera di vento e di acqua, impietosamente scatenata per tutta la gara in un crescendo implacabile. Soltanto qualche minuto prima della fine ha inteso rallentare e poi beffardamente, appena terminata la gara, spuntato un poco di sole! Era pertanto difficile per gli atleti condurre la palla e sfoderare arguti palleggi e combinazioni di passaggi. Rare sono state le azioni portate a fondo e le occasioni da rete.

Il San Marino va in vantaggio verso la fine del primo tempo: una insistita azione sulla destra frutta un calcio d'angolo, il pallone viene respinto, un attaccante lo appoggia indietro a Cavalli che opera un magnifico tiro per potenza e precisione, ben da fuori area, proprio nell'angolino basso. Tuttavia il portiere Papallo arriva a prenderlo in tuffo: ma il pallone viscido gli sfugge ed entra lentamente in porta.

Ancora un tiro da fuori area, questa volta dal limite, frutta al S. Marino il 2-0. Tocca a Bucchieri del S. Fruttuoso segnare a sua volta da distanza, su punizione, con un tiro molto bene assestato.

Il San Marino era incorso precedentemente in un inconsueto incidente: un giocatore punto da una vespa mentre si recava al campo era stato prontamente assistito dall'efficiente servizio medico e quindi trasportato al Gaslini, dove tutto si risolto.

  

[ Torna su Spensley 2005]



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it