Benvenuto su Genoadomani
1634078
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 11 visitatori e 5 utenti registrati
Totale utenti registrati: 750
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:



FINALE: Genoa '95 - Southend Utd [versione stampabile Pagina Stampabile]



Finale Spensley – Campo “G. Signorini”, Domenica 7 settembre 2008

 

GENOA CFC '95                                                                    5

SOUTHEND UNITED (INGHILTERRA)                                1

 

RETI: Bencivenga, Migliaccio (4), Dellaverde.

 

GENOA '95: 1 Albertoni, 2 Bencivenga, 3 Moresco, 4 Burdo, 5 Sokoli, 6 Di Marco, 7 Bottino, 8 Tagliabue, 9 Biagioli, 10 Tagliavacche, 11 Pentenero. A disp.: 12 Rossi, 13 Gallotti, 14 Mazzolla, 15 De Moro, 16 Zunino, 17 Migliaccio, 18 Perfumo.

All. Lucido.

 

SOUTHEND UTD: 1 Langenhan, 2 King, 3 Hammond, 4 Iorfa, 5 Toye, 6 Thompson, 7 Attwood, 8 Ferrigno, 9 Creek, 10 Bridge, 11 Della Verde, 14 Webb, 15 Akintunde, 16 Webster, 17 Barlow.

All. Bonner, King.

 

ARBITRO: Acampora

GUARDALINEE: Cascione, Ceravolo.

 

Eccoci al giorno fatidico, il compleanno del Grifone e la finale '08 dello Spensley. Come poteva celebrarsi meglio una data tanto speciale senza vedere un confronto fra la squadra rossoblů e una squadra proveniente dal paese che ha inventato il calcio e fondato, 115 anni fa, il Genoa stesso? Senza contare che il presente parla chiaro: lo spessore delle due squadre č importante e si annuncia un confronto interessante fra i ragazzi di Lucido e la corazzata guidata dal duo Bonner-King.

 

L'avvio di partita č particolarmente felice per i ragazzi di Lucido che trovano subito il goal con l'incornata imperiosa di Bencivenga su un pallone proveniente da corner. Al 7' ghiottissima occasione per Pentenero che sfrutta un errore della difesa britannica ma spara sull'esterno rete a porta pressoché sguarnita. Poco dopo ancora Genoa in avanti con una sventola da fuori area di Tagliabue, nessun problema per  Langenhan che para in due tempi. Gli inglesi, apparsi un po' imballati, rischiano ancora su corner di Moresco al 13' ma il risultato rimane fermo sull'1-0. Nella ripresa ci si aspetta la reazione inglese e invece inizia lo show personale di Migliaccio, che dimostra le sue doti di bomber con una tripletta da opportunista. In pochi minuti il Genoa si porta sul 4-0 e la partita assume le dimensioni del trionfo rossoblů. Al 14' della ripresa arriva il goal della bandiera del sempre bravo Dellaverde, ma la differenza reti dura pochi istanti, in quanto arriva la quarta conclusione vincente di Migliaccio. Intervistato a fine gara il numero 17 č molto soddisfatto: “Dedico i miei goal alla squadra, oggi abbiamo fatto benissimo.”

 

BEST 5: Migliaccio, Bencivenga, Tagliabue (G), Toye, Dellaverde (S).

 

 

 

 

 

 

 

[mircoraba]
  

[ Torna su Spensley 2008]



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it