Benvenuto su Genoadomani
1618648
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 17 visitatori e 4 utenti registrati
Totale utenti registrati: 747
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:



Ottavi: Athletic Club - Entella Chiavari (Tabellino e Foto) [versione stampabile Pagina Stampabile]



ATHLETIC CLUB                                     1

ENTELLA-CHIAVARI                                1

(4-5 d.c.r.)

RETI: Grimaldi, Borrero (rig).

 

ATHLETIC CLUB:  Moda, Copetti, Picasso, Orcesi,  Pons,  Musicò, Galletti, Boero,  Borrero, Scoma, Imperato, Marcenaro, Masiero, Zoni Berisso, Merano, Trofin, Canepa, Merano. 

ENTELLA-CHIAVARI: 1 De Michiel, 2 Bottini, 3 Mussini, 4 Rossi, 5 Molinari, 6 Della Pina, 7 Musante, 8 Provenzano, 9 Raggio, 10 Pimentel, 11 Grimaldi, 12 Landl, 13 Nigro, 14 Vaccaro, 15 Sanguineti, 16 Bertucci, 17 Oneto, 18 Durante. All.: Rossi.

 

ARBITRO: Ceccarelli

 

Il risultato più imprevedibile di questi ottavi di finale vede il passaggio del turno dell'Entella ai danni dell'Athletic, una delle formazioni più accreditate per la fase finale del Torneo, basti pensare che la difesa non aveva ancora subito un goal. Ottimo lo spirito dei celesti di Rossi invece, che grazie a una partita senza fronzoli e alla precisione sotto-porta di Grimaldi in contropiede e Raggio dal dischetto, portano a casa un successo tutto sommato meritato. L'Athletic costruisce molto gioco ma non ha occasioni incredibili, nonostante la buona verve di Borrero e Musicò nel reparto avanzato. Così i levantini alla prima occasione passano: Grimaldi sfrutta un rilancio dalla difesa, si 'beve' il diretto marcatore e batte Moda senza problemi. La reazione dell'Athletic è veemente ma al di là di un tiro ravvicinato di Borrero neutralizzato da De Michiel, non trova mai spazi, se non nel finale quando un assist al bacio di Musicò lancia a rete Masiero, toccato in corsa in area celeste, per Ferrari non ci sono dubbi, è calcio di rigore. Borrero spiazza il portiere avversario e porta la partita ai calci di rigore dove l'errore di Musicò dal primo dei rigori ad oltranza è fatale. Può invece gioire Raggio, il suo goal significa passaggio del turno e dedica su Genoadomani.it: “Dedico il goal vittoria a mia madre.”

 

TOP 5: Raggio, Grimaldi, Borrero, De Michiel, Musicò.

 

  

[ Torna su Spensley 2009]



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it