Benvenuto su Genoadomani
1618648
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 16 visitatori e 4 utenti registrati
Totale utenti registrati: 747
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:



Ottavi di finale: Ligorna - Club Arges [versione stampabile Pagina Stampabile]



LIGORNA   0
CLUB ARGES  4
RETI: Serdan, Matei, Negoita, Briceag.

LIGORNA: Garramone, Subawau, Campostano, Torrice (c), Comberiati, Rapetti, Parilli, Caracciolo, Cinque, Grimaldi, Schiavo.
A disp.: Scopetta, Golisano, Prestanizzi, Benucci, De Francesco, Fracassi, Sabatelli.
All. Tassi.

CLUB ARGES: Jentoiu, Beucan, Tragcu, Costantin, Matei, Lupu Alin, Serdan, Beliran, Negoita (c), Briceag, Lupu Andrei.
A disp.: Lazar, Rosca, Lazar, Alexoiu, Heran.
All.:

ARBITRO: Introna.


Ligorna travolto da lo strapotere fisico degli avversari rumeni che sbloccano subito il risultato con Serdan; subito dopo la sgroppata del laterale rumeno da calcio d'angolo arriva il secondo goal, di Matei. Le speranze dei ragazzi di Tassi sono riposte nelle azioni di Comberiati, uno dei ragazzi più dotati tecnicamente dei ventidue in campo.
Il Club Arges non si accontenta del doppio vantaggio e si riversa all'attacco con prepotenza, andando in goal con una punizione-bomba di Negoita che si infila sotto la traversa. Il finale di tempo è condito da altre due azioni dei bianchi che sfiorano il goal del ko.
Nel secondo tempo il Ligorna prova a riorganizzare la manovra ma non riesce a superare mai i difensori romeni, che strappano applausi (uno su tutti Lupu). Più tardi sarà invece il neo-entrato Scopetta a farsi notare per due importanti interventi. purtroppo allo scadere arriverà il quarto goal firmato da Briceag con un'altra punizione-bomba.

[mircoraba]

  

[ Torna su Spensley 2005]



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it