Benvenuto su Genoadomani
1634604
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 22 visitatori e 3 utenti registrati
Totale utenti registrati: 750
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:



Finale: Genoa CFC - Bubamara [versione stampabile Pagina Stampabile]



GENOA CFC   2
BUBAMARA   1
RETI: El Sharaawy, Baroni F., Andelkovic.

GENOA CFC: Doder, Barigione, Baroni L., Dimeo, Ymeri, El Sharaawy, Esposito, Dentici, Cinardo, Moro, Baroni f.
A disp.: Pozzo, Mancuso, Marafiotti, Vezzosi, Minardi, Scarsi, Angius.
all.: Sbravati.

BUBAMARA: Obrenovic, PArezanovic, Kilibarda, Pantelic, Vukadinovic, Stevanovic, Gobelic, Andelkovic, Nikolic, Doric, Radovic,
A disp.: Jevtovic, Gligorjevic, Milojevic, Obrenovic, Lukic.
All.: Tosic.

ARBITRO: Scarrone.


Il Genoa vince la tredicesima edizione del Torneo Spensley grazie alla vittoria netta sui serbi del Bubamara, oggi meno aggressivi e determinati del solito; ai ragazzi di Sbravati invece riesce tutto e gią dalle prime battute dimostrano di essere superiori quando un cross dalla sinistra coglie la deviazione aerea di El Sharaawy per l'1-0.
Il Genoa, maggiormente organizzato e pił forte fisicamente, riesce a tenere bene il campo e a raddoppiare sotto il diluvio con una punizione beffarda di Baroni che si infila nell'angolo alla sinistra di Obrenovic, 2-0.
Nonostante la pioggia le squadre non rinunciano a giocare palla a terra anche se il gioco ristagna a centrocampo fino al 20', quando il cannoniere Baroni ci prova con una conclusione dal limite ma spara alto.
Il secondo tempo inizia nel segno di Cinardi che si beve un avversario in area e scaglia un tiro a effetto che meritava miglior sorte. Il Bubamara, un po' sulle gambe, non riesce mai a impensierire la difesa rosso-blu; si rifaranno, troppo tardi, con la rete del bravo Andelkovic al 51'.
Finita 2-1 la partita inizia la festa per tutti i giocatori e i dirigenti all'insegna della solidarietą e dell'amicizia a prescindere dal risultato sportivo; sarą testimone di quest'atteggiamento il regalo della coppa Spensley ai serbi del Bubamara, usciti vinti ma a testa alta dalla finale.

[mircoraba]

  

[ Torna su Spensley 2005]



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it