Benvenuto su Genoadomani
1681581
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 13 visitatori e 11 utenti registrati
Totale utenti registrati: 752
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:



Un Club...una Sede dell'organizzazione [versione stampabile Pagina Stampabile]



Un minimo di “storia” vuole che ci rifacciamo addirittura al 1962 per veder nascere il primo di una lunga ed inesauribile serie di primati rossoblu.

Per organizzare le trasferte (primi anche in questo) al seguito del Genoa, si costituisce il primo Club di tifosi nato in Italia, dotato di una Sede propria autogestita.

I promotori, che in precedenza si riunivano all’American Bar di Via San Vincenzo, trovano una sede nel quartiere di Marassi e danno vita al glorioso “Little Club Genoa 1962”.

Tale necessità fu recepita dall’Amministrazione Comunale del tempo, che assegnò al “Little” i locali di via C. Centurione 18r.

Qui, nel tempo, si videro passare glorie indimenticabili come De Prà, Sardelli, Verdeal, Abbadie, Meroni, Corso, Damiani, Pruzzo e tanti altri. A seguito del rifacimento totale dello Stadio Luigi Ferraris per i Campionati del Mondo del 1990, venivano assegnati al “Little” dei locali più idonei ed in posizione più confacente, considerata la fede sportiva: sotto la “mitica” gradinata Nord in via Clavarezza 29.

Da 14 anni al “Little” si svolgono tutte le riunioni preparatorie e le manifestazioni più importanti legate al Torneo James Spensley.

La storia del Club è ricca di iniziative delle quali si può orgogliosamente vantare, in quanto mai attuate prima da altri sodalizi, come ad esempio l’organizzazione della prima “trasferta via mare” che, in quel caso, ebbe come destinazione Porto Torres, in collaborazione con il Coordinamento dei Clubs genoani.

Il “Little” partecipa anche alle attività sociali e culturali cittadine ed ha una squadra di Calcio che partecipa al campionato di 1a categoria.

 

  

[ Torna su Spensley 2006]



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it