Benvenuto su Genoadomani
1686551
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 14 visitatori e 0 utenti registrati
Totale utenti registrati: 752
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:



Conferenza stampa di presentazione del Torneo [versione stampabile Pagina Stampabile]



La passione per il calcio e l’entusiasmo vestito di rossoblu.
Questa mattina alle ore 11 presso il Ristorante, Bar Osteria  7 NASI in Via Quarto, 18, gentile anfitrione il Sig. Marco MONTALDO, si è svolta la conferenza stampa del Torneo Spensley Coppa Giuseppe PICCARDO.
Trattasi, come noto, del Torneo Internazionale giovanile di calcio giovanile, riservato ai ragazzi sino a 13 anni d’età, istituito per festeggiare i 100 anni di vita del Genoa ed arrivato oramai alla sua 14 edizione.
Caratteristica peculiare della manifestazione è lo spirito d’amicizia, di fair play, di partecipazione gioiosa ed amichevole, cui peraltro non fa difetto il livello di valore assoluto delle squadre partecipanti che consente agli spettatori (l’ingresso ai campi è assolutamente gratuito) di assistere ad incontri godibilissimi e piacevoli anche dal punto di vista squisitamente tecnico.
La formula, oramai collaudata del Torneo, prevede la partecipazione d’otto squadre locali e d’otto squadre “estere” o, comunque, provenienti da altre città al di fuori della Liguria.
A tutti i ragazzi delle squadre locali viene regalata la divisa completa del Genoa fornita dalla Soc. Errea Sport (davvero una chicca!) e sponsorizzata dalla Soc. Ignazio Messina, importantissima società genovese ed uno dei leaders nel campo dello shipping internazionale.
Anche a tutti ragazzi delle squadre “estere” a fine Torneo viene regalata una maglia del Genoa che si portano, gioiosamente, con loro in giro per il mondo.
Pensate che dalla prima edizione della manifestazione ad oggi sono già state distribuite n. 5.100 maglie rossoblu!
Sponsors istituzionali dello Spensley sono la Regione Liguria, la Provincia di Genova, il Comune di Genova, la Fondazione CARIGE e la Banca CARIGE.
Oltre alla Soc. Messina di cui si è già detto occorre ricordare anche il CONI Regionale e provinciale, l’ENDAS e i non pochi sponsors privati, che ringraziamo sentitamente, per i quali rimandiamo alle pagine della rivista di presentazione della manifestazione che potrete trovare riprodotta nell’apposito spazio in Home page, in alto a destra.
Alla conferenza stampa di presentazione erano presenti numerose autorità che hanno dato, con la loro autorevole partecipazione, ulteriore lustro ed importanza ad una manifestazione divenuta oramai tradizionale ed un “classico” del calcio giovanile.
Ci piace ricordare il Dr. Giacomo Tinella Dirigente della Polizia Municipale, il Dr. Iavarone per delega della Dr.ssa Pagano in rappresentanza di quello che una volta si chiamava Provveditorato agli studi.
Applauditissimi in sala anche l’Avv. Mario Epifani, in rappresentanza dei Piccoli azionisti del Genoa e della Fondazione Genoa, la figlia Monica del Dr. Giuseppe Piccardo già Dirigente della Federazione Italiana Gioco Calcio Settore giovanile e scolastico a cui la manifestazione è intitolata ed il nipote del grande Giovanni De Prà.
Al tavolo della Presidenza, imbandierato alla grande di rossoblu ed allestito con la solita maestria dagli amici del Little Club Genoa, sedevano (nell’ordine in cui era posizionati) l’Avv. Bennati responsabile della scuola calcio Genoa, l’Avv. Gustavo Gamalero in rappresentanza della Fondazione Carige, l’Avv. Giorgio Guerello Assessore allo Sport del Comune di Genova, il Dr. Nicali Presidente del CONI Provinciale ed il Com.te Parodi Presidente dell’Endas Regionale.
Da tutti questi importanti ospiti un saluto ed un pregevole intervento ben augurante per la migliore riuscita della manifestazione.
Come sempre non è mancata un sentito ringraziamento per le famiglie genovesi, mamme in primis, che ospitano i ragazzi provenienti dall’estero, che sono il primo ed insostituibile sponsor di quest’importante manifestazione.
Presenti al completo anche stampa e TV locali che, come sempre, regaleranno ai partecipanti la giusta “visibilità”: insomma i ragazzi protagonisti per le quattro giornate del Torneo!
La presentazione è stata curata dagli “irriducibili” organizzatori del Torneo con sempre più anni sulle spalle e con i capelli oramai con riflessi della neve.
Chi resta, invece, sempre più giovane e pimpante è il Torneo Spensley grazie alla passione per il calcio ed all’entusiasmo dei giovani partecipanti: passione ed entusiasmo che gli organizzatori vestono tutti gli anni con i colori rossoblu!
Novità significativa della 14^ edizione è lo svolgimento, domenica 10 settembre p.v. allo Stadio dello Sciorba, alle ore 9,00 prima della finale, di un incontro amichevole tra una rappresentativa delle squadre locali ed una di quelle estere.
L’allenatore di ogni squadra partecipante designerà due giocatori, scegliendoli tra i più bravi, magari tra i più corretti, che formeranno le “nazionali” dello Spensley.
Lo scopo di questa partita amichevole è quello di allargare la partecipazione all’evento sportivo della domenica anche alle squadre che non sono riuscite ad arrivare alla finale e che, non di rado, in passato vivevano questa giornata ingiustamente un po’ in secondo piano.
Insomma buon divertimento a tutti ed il solito invito ai supporters genoani: date una mano a valorizzare sempre più questa iniziativa genoana, assistete numerosi alle gare dello Spensley (ingresso libero): non ve ne pentirete!

Giancarlo Rabacchi

FOTO DELLA PRESENTAZIONE

 

  

[ Torna su Spensley 2006]



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it