Benvenuto su Genoadomani
1617902
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 17 visitatori e 1 utenti registrati
Totale utenti registrati: 747
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:



GIRONE D: Athletic Club Albaro - Domagnano (RSM) [versione stampabile Pagina Stampabile]



ATHLETIC CLUB ALBARO 5

DOMAGNANO (RSM) 1

RETI: De Felici,Formisano (3), Stefanelli, Provenzano.

ATHLETIC CLUB ALBARO: Borsari, Arrighetti, Nicolini, Papi, Perassolo, Pravenzano, De Felici, Formisano, Molino, Richelmi, Faggioni.

A disp.: Castagnino, Duman Granja, Matos, Testino, Gandus, Mangano, Manica.

All: De Ferrari

DOMAGNANO (San Marino): Francioni, Cascapera, Sapignolim Liverani, Ceccoli, Faetanini, Giglietti, Bizzocchi, Stefanelli, Baizan (c), Giuliani.

A disp.: Parlanti, Borgagni, Righi, Bacciocchi.

All.: Tinti.

ARBITRO: Siciliani.

Netta vittoria di un Albaro sprecone, nonostante il largo punteggio. I ragazzi di De Ferrari fanno subito sul serio e vanno in vantaggio con De Felice, abile a sfruttare una palla filtrante per il goal dell’1-0. Al 5’ un’interessante azione sulla destra di Formisano libera al tiro ancora De Felice che questa volta si fa ipnotizzare da Francioni. La forza dei padroni di casa sta anche nella difesa, nella fattispecie Papi e Richelmi dimostrano fina dalle prime battute di essere affidabili e tutta la manovra della squadra ne trae beneficio. Al 9’ è un tiro di Formisano a porre il sigillo nell’occasione del raddoppio rossoblu.

Subìto il doppio svantaggio gli "stranieri" del Domagnano hanno una reazione da applausi e prima impensieriscono Borsari con una conclusione di Baizan fuori di poco e successivamente trovano il goal con Stefanelli, abile a sfruttare l’unico errore del primo tempo di Papi e a battere il portiere con una conclusione potente sul secondo palo.

L’intervallo permette ai genovesi di riordinare le idee e al ritorno in campo comincia un monologo rossoblu che troverà fine solo con il triplice fischio di Siciliani. Inizia così lo show di Provenzano (uno dei più pericolosi) che prima conclude a fil di palo a porta sguarnita e poi trova il goal sugli sviluppi di un’azione di Formisano che il portiere Francioni (in giornata di grazia) non può che smorzare nel cuore dell’area piccola. Le girandole di sostituzioni non negano la possibilità di vedere occasioni da rete, anzi, il risultato cambierà ancora due volte prima dello scadere per opera di uno scatenato Formisano. Degno di nota il quinto goal al termine di un’azione travolgente in contropiede.

Al termine è proprio il mattatore- Formisano a commentare la gara: "Una buona partita. Siamo stati bravi nel possesso palla e nel gioco sulle fasce, riuscendo ad andare sempre sul fondo. Dedico la mia tripletta a Mario, mio nonno."

I migliori in campo: Francioni, Stefanelli (Domagnano), Formisano, Provenzano (Athletic).

[mircoraba]

 

  

[ Torna su Spensley 2006]



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it