Benvenuto su Genoadomani
1651078
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 16 visitatori e 2 utenti registrati
Totale utenti registrati: 751
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:



GIRONE D: Ligorna - Domagnano (RSM) [versione stampabile Pagina Stampabile]



LIGORNA 6

DOMAGNANO (RSM) 2

RETI: Ferraro, Pestarino (2), Revella (2), Stefanelli (2), Cogorno.

LIGORNA: Licata, Cecconi, Trebino, Burlando, Brullo, De Martino, Ferraro, Cogorno, Revello, Pestarino, Bellina.

A disp.: Gazzolo, Ledda, Dacorto, Garrasi, Cozza, Molinelli.

All.: Ceretti.

DAMAGNANO: Francioni, Cascapera, Sapignoli, Ceccoli, Faetanini, Giglietti, Bizzocchi, Stefanelli, Baizan (c), Giuliani, Bacciocchi.

A disp: Liverani, Parlanti, Borgagni, Righi.

All.: Tinti.

ARBITRO: Ferretti.

Vittoria scoppiettante di un Ligorna più forte sia sotto il profilo tecnico sia, soprattutto, sotto quello fisico. La partita si mette subito in salita per i volenterosi ragazzi di Tinti che lasciano libero al 3’ Ferraro che conclude benissimo freddando il portiere con un bel tiro incrociato. All’8’ e al 9’ sono invece Cogorno e Pestarino a liberarsi al tiro ma entrambi trovano solo il fondo campo.

A cambiare il risultato ci pensa più tardi lo stesso Pestarino che non fa altro che insaccare dopo un’azione personale del bravo Cecconi, abile a sfruttare un rinvio sbagliato di Francioni per il 2-0. La partita è divertente e prima dell’intervallo il punteggio cambia ancora ad opera di Revello e, in chiusura, grazie all’opportunismo di Pestarino, alla doppietta personale che significa 4-0.

Gli ospiti sono anche sfortunati quando, al 20’ sul risultato di 3-0, una conclusione a botta sicura di Stefanelli fa tremare la traversa. L’attaccante avrà la possibilità di entrare nel tabellino dei marcatori all’inizio della ripresa con un’incornata su cross "al bacio" di Liverani.

Dopo l’avvio sonnolento di ripresa i ragazzi di Ceretti prendono di nuovo il controllo del match e sarà Cogorno il più pericoloso con le sue conclusioni – bomba che obbligano Francioni ad alcuni interventi miracolosi.

Francioni si dovrà arrendere poco più tardi all’ennesima sua conclusione, incassando così il pesante 5-1. In chiusura di tempo ci sarà ancora spazio per il 6-1 e il 6-2 di Revello e Stefanelli, entrambi autori di una doppietta meritata.

I migliori in campo: De Martino, Cogorno (Ligorna), Liverani, Stefanelli (Domagnano)

 

[mircoraba]

  

[ Torna su Spensley 2006]



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it