Benvenuto su Genoadomani
1651350
visitatori
(sito attivo dal
31 Agosto 2004)

In questo momento ci sono 10 visitatori e 0 utenti registrati
Totale utenti registrati: 751
· ritorno al futuro
· la redazione
· torna alla homepage
· cerca nel sito:



Baiardo - Serbia [versione stampabile Pagina Stampabile]



Baiardo 2
(19’ II t. Palazzi – 25’ II t. Passano)

Serbia 0

Arbitro: Campora

Cronaca:

Per i primi 20 minuti si fanno ammirare i ricami dei leggeri giocatori serbi, ma già nel finale del primo tempo comincia ad emergere una superiorità del Baiardo, che porta i genovesi ad accamparsi nel secondo tempo nella metà campo avversaria.
Al 13’ del secondo tempo su punizione centrale dal limite concessa dall’arbitro per un fallo inesistente, Palazzi del Baiardo con un tiro spettacolare ha colpito la traversa e, la palla, rimbalzando sulla linea, è tornata in gioco.
La partita stava avviandosi ai rigori, quando al 20’ si sbloccava in modo grottesco: il difensore Ivaldi respingeva dal cerchio di centro campo, il pallone rimbalzava per ben tre volte, ma due difensori e il portiere mancavano l’intervento e il pallone –scavalcandoli- entrava nella porta vuota.
Dopo che l’attaccante serbo Mladenovic sbagliava una favorevole occasione tirando alto, il Baiardo metteva il sigillo all’incontro con un colpo di testa su calcio d’angolo.
Accettabile l’arbitraggio, al di là di qualche imprecisione sui falli.

Vittorio Riccadonna

Immagini della partita

Le due formazioni all’ingresso sul terreno di gioco

Le due formazioni salutano il pubblico

Gesto di sportività: lo spirito dello Spensley

Baiardo in attacco

Parata del portiere serbo

La gioia dei “genovesi” dopo il gol

Esplosione di gioia al fischio finale: il Baiardo è in finale!

 

  

[ Torna su Spensley 2004]



Per informazioni potete contattare l'indirizzo e-mail admin@genoadomani.it